0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
vedi flickr (www.flickr.com): Antonio Palermi

Il monte Alpi è situato al margine settentrionale del Parco Nazionale del Pollino, al confine con un altro parco: quello dell'Appennino Lucano. E' contraddistinto da versanti molto differenti: a occidente verticali pareti rocciose inframezzate da cenge (dove prospera il pino loricato), a oriente vaste distese boscose. E' proprio da quest'ultimo versane che inizia questa salita che permette di raggiungere la cima senza grosse difficoltà. Tutta la prima parte si svolge nella fitta e maestosa faggeta del bosco Favino mentre in alto si percorre la lunga e panoramica cresta che prima scavalca il monte Santa Croce e poi termina sul monte Alpi. La cima è un vero balcone su buona parte dell'Appennino Lucano ma non mancano scorci verso il vicino golfo di Policasto. Il percorso è in buona parte segnato con i classici segni bianco-rosso e, nella parte bassa, anche con cartelli indicatori. In alto i segni si fanno meno visibili ma, se non c'è nebbia, non ci sono problemi di orientamento.

Alla partenza ci sono aree adibite al pic-nic dove è possibile anche rifornirsi di acqua, il rifugio Favino non è sempre aperto e quindi occorre informarsi preventivamente se si vuole usufruire di questa struttura. Purtroppo non si trovano né carte topografiche aggiornate né guide escursionistiche per questo territorio, l'unica fonte di informazione è Internet oppure la completa e indispensabile guida CAI-TCI realizzata da Luigi Ferranti. L'escursione è piacevole, poco frequentata e sicuramente da consigliare.

Dai un voto a questo itinerario: 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 3.67 (3 Votes)

Accesso

Da Castelsaraceno si sale verso il valico. Dopo circa 2,5 Km ad un bivio si prende a sinistra. Si prosegue per un chilometro e mezzo circa e ad un altro bivio si prende di nuovo a sinistra. Poco più di un chilometro e di nuovo altro bivio sotto il monte Armizzone, nei pressi del rifugio omonimo #. Si continua a salire a destra costeggiando il rifugio. Per una strada sterrata si prosegue nel bosco per un altro chilometro e mezzo fino ad un ampio parcheggio dove la strada è interrotta da una sbarra (circa 7 Km da Castelsaraceno #).

Salita

Dal parcheggio (1335 m circa) si segue la strada con sbarra (cartelli #) e dopo un breve tratto in un bosco misto (pini, aberi, ontani, ecc) si raggiunge il rifugio Favino #, in una invitante piana erbosa (1345 m circa #). Verso sinistra inizia il sentiero segnato (bianco-rosso) n. 970 #. Anche altri itinerari iniziano da questo luogo #. Lo si segue e dopo un breve tratto si attraversa una zona che era adibita a carbonaia (cartelli informativi #). Sempre seguendo il largo e comodo sentiero si sale nel maestoso bosco di faggi. Senza difficoltà la mulattiera obliqua verso sinistra fino ad uscire dal bosco poco sotto la cresta #. Qui il sentiero si fa meno marcato e dopo un breve tratto ripido traversa verso sinistra tenendosi sul margine del bosco. Giunti sui prati alcuni ometti # indicano la direzione per la cresta che si raggiunge in breve (1740 m circa, 1:00 ora). Verso destra si segue il largo e panoramico crinale # che permette di arrivare sulla cima Santa Croce (1893 m, 1:20 ore #). Dalla cima si continua per la cresta ancora un tratto (esili tracce di sentiero e vecchi segni di vernice #) fino quota 1860 circa dove occorre piegare nettamente verso sinistra (ometti #) e per una traccia sempre più marcata si raggiunge la larga sella erbosa sottostante (1820 m circa). Si obliqua verso sinistra e si riprende la cresta dove una traccia proprio sul filo permette di salire abbastanza agevolmente tra le pietre # fino alla vetta del monte Alpi (1900 m, 1:45 ore).

Discesa

Per lo stesso itinerario.

tracciato escursionismo, da bosco favino al monte alpi - appennino lucano

Dati tecnici

  • Difficoltà: E
  • Dislivello complessivo: 700 m circa
  • Orario complessivo: 3:00/4:00 ore
  • Sviluppo complessivo: 8,5 Km circa
  • Segnaletica: segni bianco-rossi # e vari cartelli indicatori # #
Bibliografia
  • Appennino Meridionale - Luigi Ferranti - Guida dei Monti d'Italia CAI-TCI

Immagini

Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi
Escursionismo App. Lucano - Monte Alpi

Foto tratte da logo flickr Flickr (Antonio Palermi)

{jacomment on}